Una giornata con Cristina Maccarrone: blogger, giornalista e… coworker per un giorno.

La mail arriva di punto in bianco: ce la scrivono da Rete Cowo® proponendoci un incontro. Anzi, più che un incontro una visita, quella di una giornalista e blogger curiosa di visitare i Cowo® italiani.

“Cristina è un’amica, e collabora con noi di tanto in tanto. Sta girando l’Italia visitando i Cowo® e abbiamo pensato di presentarvela, vi andrebbe di ospitarla per un giorno?”

Questo il senso del messaggio. La nostra risposta, un sì entusiasta: siamo sempre felici di conoscere nuove persone, e il nostro Coworking è sempre aperto.

Cristina Maccarrone si presenta quindi puntuale, in un giorno di pioggia: è un piacere poterla accogliere al caldo e offrirle una delle nostre postazioni.Cristina Maccarrone Una visita al Cowo

Mentre si sistema, abbiamo modo di presentarci e scambiare qualche parola, scoprendo così di esserci senz’altro incrociati prima, a qualche evento Cowo®.

Dalle chiacchiere di benvenuto si passa presto a quelle di lavoro, così piano piano tutta la nostra community incontra l’ospite e si presenta.

La giornata di lavoro si svolge tranquilla, e abbiamo anche occasione di scambiarci alcune informazioni utili per quanto riguarda Equitalia, che aiuteranno Cristina in un suo prossimo articolo.

Lato nostro, è interessante scoprire le competenze di Cristina, che ci racconta – in modo molto partecipe e simpatico – i suoi vari incarichi nel mondo della comunicazione e della divulgazione online.

Nel salutarci, a fine giornata, ci sembra sia già una di noi, e anche lei – a parole – ci conferma di essersi trovata molto bene.

Che bello scoprire che era così ben impressionata dalla nostra piccola realtà, da scriverci una recensione davvero lusinghiera su Google, che trovate qui di seguito… grazie, torna presto!

La recensione di Cristina sul nostro Coworking:

Il CowoCheConta a Milano in zona Cadorna – Via Sant’Agnese 16, a due passi dalla Bocconi – è un posto speciale, di quelli dove ti viene voglia di lavorare e non hai la sensazione che ti stai chiudendo in ufficio.

In centro, a due passi dalla Chiesa di San Maurizio, è ben collegato alla metro ma raggiungibile anche in bicicletta: vicinissimo c’è una stazione del Bikemi.

All’interno di un palazzo antico, questo Coworking conquista fin da subito perché è colorato, ben arredato e con una Sala riunioni che diventa – a pranzo – un posto per chiacchierare e condividere un momento di relax in ottima compagnia.

Anche le stanze sono ben arredate e si riesce a trovare la giusta privacy per lavorare e, all’occorrenza, prendere un the o un caffè e fare la giusta pausa tra una consegna e l’altra.

Consigliato!

 

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*