La Mediazione Tributaria, al servizio di chi ha ricevuto una cartella che ritiene di non dover pagare.

Se avete ricevuto una notifica dall’Agenzia delle Entrate dopo il 1° Aprile 2012, e ritenete di non dover versare quando richiesto, sappiate che avete la possibilità di ricorrere alla Mediazione Tributaria.

Si tratta di una procedura semplificata, della durata garantita non superiore a 90 giorni.

Un modo come un altro per evitare le cosiddette “liti fiscali” e far valere le proprie ragioni con Agenzia delle Entrate o Equitalia.

Per poterne usufruire, è necessario che l’importo della controversia non superi i 20.000 euro, e che la notifica vi sia arrivata a partire dal 1 aprile 2012.

Per approfondire:

– il sito dell’Agenzia delle Entrate elenca in modo molto preciso i casi in cui si applica e le modalità operative

– sul canale YouTube dell’Agenzia delle Entrate è possibile visionare un video su questo argomento

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*