Le scadenze fiscali dell’estate: ad agosto non dimenticar…

RicordatiAgosto commercialista mio non ti conosco?!

Purtroppo no, le scadenze ci sono e bisogna anche ricordarsele con attenzione.

Ecco un vademecum per non perdere neanche un appuntamento con il fisco, anche se ci si trova dall’altra parte del mondo!

  • Pagare prima se proprio si è fuori dal mondo!
  • Avere una connessione internet per usare l’home banking.
  • Capire con il commercialista se qualcosa può essere posticipato a settembre.

Qui alcune scadenze improrogabili, per non dimenticare nulla anche se si è sotto l’ombrellone.

20 agosto:

  • le persone fisiche e i soggetti diversi dalle persone fisiche che applicano gli studi di settore, possono versare con modalità telematica l’Irpef, l’Ires, l’Irap e l’acconto della cedolare secca con la maggiorazione dello 0,40%.
  • Versamento ritenute nel mese di luglio, di qualsiasi natura (autonoma, dipendente, di capitale, diversa). Riguarda anche i Condomini, che devono versare le ritenute del 4% per le prestazioni relative a contratti d’appalto di opere o servizi.
  • Soggetti IVA: liquidazione mensile ed eventuale versamento dell’IVA a debito relativa al mese di luglio.
  • Soggetti IVA: liquidazione trimestrale ed eventuale versamento dell’IVA a debito relativa al secondo trimestre 2013.

25 agosto:

  • INTRASTAT. Presentazione telematica degli elenchi riepilogativi mensili relativi alle operazioni intracomunitarie del mese precedente (elenchi Intrastat).

31 agosto:

  • BLACK LIST. Comunicazione mensile degli elenchi riepilogativi delle cessioni di beni e prestazioni di servizi nei confronti di operatori economici aventi sede, residenza o domicilio nei paesi c.d. “Black-List”.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*