Pagamento degli oneri dei contratti di locazione: ora nel modulo F 24.

F 24 per contratti locazioneSarà attivo tra pochi giorni – dal primo di febbraio – la disposizione del direttore dell’Agenzia delle Entrate datata 3/1/2014 che prevede la possibilità di inserire nel modello F 24 (versione con elementi identificativi “elide”) anche gli oneri legati ai canoni di locazione.

Ci riferiamo a:

– imposta di registro
– tributi speciali e compensi
– imposta di bollo
– sanzioni
– interessi

Se siete abitudinari e vi trovate bene con il modello F 23, il provvedimento vi garantisce un adeguato periodo di adattamento alla nuova impostazione: fino a tutto il 2014 si potrà continuare ad utilizzare l’F 23 attualmente in uso.

Il periodo di transizione si concluderà il 31/12/2014.

Nota importante: l’impiego del modello F 24 “elide” non consente però alcuna compensazione coi crediti spettanti al contribuente, perché va usato per i pagamenti per i quali non è prevista la compensazione coi crediti e richiede di indicare particolari elementi identificativi.

Ricordiamo infine che l’Agenzia delle Entrate ha un proprio canale video su YouTube con numerosi filmati informativi.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*