La partita IVA: un numero che conta a livello europeo.

Partita IVA EuropaLa partita IVA è più di un numero, è un segno di distinzione a livello europeo, fondamentale per gli scambi intra comunitari.

Le undici cifre che compongono il numero di una ditta individuale, di un libero professionista o di una società sono un elemento univoco e riconoscibile da tutti i paesi dell’Unione Europea.

Le prime sette cifre individuano, con un numero progressivo, il contribuente, le tre successive indicano l’agenzia delle Entrate, l’ultimo è di controllo per verificare l’esattezza dei numeri precedenti.

Per individuare la provenienza, ogni partita IVA è preceduta dalla sigla del paese di emissione.

In Italia IT, in Spagna ES, in Gran Bretagna GB… e così via.

Prima di iniziare un rapporto di lavoro intra comunitario è possibile verificare l’esattezza della partita IVA con un apposito servizio di controllo offerto dall’agenzia delle Entrate.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*