Scaricabile online, su Equitalia.it, il modulo di rateazione per i contribuenti decaduti alla data del 22/6/2013.

Schermata 07-2456846 alle 11.35.47E’ del 3 luglio 2014 la comunicazione di Equitalia in cui annuncia di aver reso disponibile sul proprio sito (alla sezione “rateizzare”) un nuovo strumento, utile per i contribuenti che abbiano bisogno di dilazionare i propri pagamenti.

Si tratta del modulo che permette, appunto, la richiesta di una nuova rateazione dei ruoli, come stabilito dall’art. 11-bis del Decreto Legge n. 66/2014 (Decreto Irpef, convertito nella Legge n. 89/2014)

La possibilità riguarda quei contribuenti decaduti dalla possibilità di rateizzare in quanto non in regola con i pagamenti alla data del 22/6/2013.

Ora tali contribuenti possono invece richiedere di rateizzare il loro debito fino a 72 rate, che corrispondono a un periodo di 6 anni.

Attenzione alla puntualità, però: bastano due rate non pagate entro scadenza, anche non consecutive, e si perde il diritto alla rateazione.

Per quanto riguarda i tempi, la richiesta va presentata – per mezzo del modulo di cui sopra – entro il 31 luglio prossimo.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*