Tari a Milano: attenzione all’errore sull’F24 spedito dal Comune.

Schermata 09-2456913 alle 10.49.25Il Comune di Milano ha recentemente inviato  il modello F24 per il pagamento della tassa sui rifiuti, anche nota come Tari.

In questo modello è però presente un’anomalia, un errore, come è anche comunicato sul sito del Comune stesso.

Ecco l’avviso, riportato testualmente:

ATTENZIONE

Si comunica che i sistemi di incasso prevedono un blocco all’inserimento del carattere “X” riportato sul modello F24 alla voce “acconto”.

Verificata questa anomalia presente sul modello F24 allegato all’avviso TARI, si comunica che il pagamento è validamente effettuato anche se non viene barrata la suddetta casella in sede di pagamento tramite Home Banking o tramite operatore bancario.

In caso di disguidi, si comunica che è possibile effettuare il pagamento con il modello F24 allegato all’avviso TARI, presso tutti gli sportelli di Banca Intesa San Paolo”

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*