Gestione Scadenze Fiscali Febbraio 2019: come continuare bene l’anno appena iniziato.

Il 2019 è iniziato da poche settimane, e tra i buoni propositi del recente Capodanno quello che proprio non conviene lasciar perdere riguarda una sana e corretta gestione dell’agenda fiscale.Scadenze fiscali febbraio 2019

Non lo ripeteremo mai abbastanza: un’agenda ben gestita è il modo migliore di portare avanti la propria attività professionale in modo previdente e accorto.

Una strategia indispensabile per chiunque detesti le sorprese sgradite provenienti da Agenzia Entrate e simili e – anzi – sappia gestire anche gli aspetti contabili e amministrativi in chiave strategica.

Se non l’avete ancora fatto, il momento giusto per iniziare ad occuparsi in modo attento delle scadenza fiscali è… ora!

Eccoci quindi, come sempre, a ricordare alla Coworking Communituy e a tutto l’ecosistema professionale le scadenze fiscali di febbraio 2019.

  • 15 febbraio
    in agenda per:
    – Iva – Registrazione corrispettivi
    (Soggetti interessati: esercenti al minuto)
    – Iva – Fatturazione differita mese precedente
    (Soggetti interessati: soggetti Iva)
    – Termine per l’emissione di fatture elettroniche di gennaio 2019
    .
  • 18 febbraio
    in agenda per:
    – Iva – Liquidazione e versamento mensile
    (Soggetti interessati: contribuenti Iva)
    – Inps – Versamento contributi gestione separata collaboratori e dipendenti
    (Soggetti interessati: committenti che hanno versato nel corso del mese precedente compensi a lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa)
    – Inps – Versamento contributi artigiani o commercianti
    (Soggetti interessati: artigiani e commercianti)
    – Sostituti d’imposta – Versamento ritenute alla fonte redditi lavoro dipendente
    (Soggetti interessati: sostituti d’imposta)
    – Sostituti d’imposta – Versamento ritenute alla fonte redditi lavoro autonomo
    (Soggetti interessati: sostituti d’imposta)
    .
  • 25 febbraio
    in agenda per:
    – Intrastat – Presentazione elenchi Intra mensili
    (Soggetti interessati: operatori a livello intracomunitario con obbligo mensile)
    .
  • 28 febbraio
    in agenda per:
    – Comunicazione dati fattura 2018 4° trimestre o 2° semestre su scelta
    (Soggetti interessati: soggetti passivi Iva)
    – Esterometro mensile
    (Soggetti interessati: operatori Iva con cessioni di beni o prestazioni effettuate o ricevute verso e da soggetti esteri)
    – Comunicazione liquidazione dati Iva 4° trimestre 2018
    (Soggetti interessati: contribuentnti Iva)
    – Inps – Richiesta riduzione contributi per artigiani/commercianti che nel 2019 hanno optato per il regime forfettario
    (Soggetti interessati: artigiani/commercianti)

Agenda ben impostata? Date ben evidenziate in calendario? Bene!

E se ci fossero dubbi, domande o altre esigenze in materia, vi ricordiamo che il nostro team è sempre disponibile, con particolare attenzione a chi lavora in Coworking.

È anche opportuno ricordare, prima di salutarci con l’abituale augurio di buon lavoro , che il nostro scadenziario riporta ovviamente le principali date da ricordare, ma non può considerarsi esaustivo al 100% per ovvi motivi di spazio.

Se avete esigenza di un’agenda scadenze fiscali che comprenda tutte le date per tutti i settori economici e i soggetti professionali, il consiglio è di visitare il sito dell’agenzia delle Entrate, nella sezione dedicata a febbraio 2019.

Buon lavoro a tutti, anche a Febbraio 2019! 

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *