Luglio: le scadenze fiscali da non perdere di vista per una estate serena.

Scadenze fiscali luglio 2020Siamo arrivati alla metà dell’anno: il passaggio da Giugno a Luglio ci dice che siamo entrati nel secondo 50% del 2020!

E non è certo stata una metà anno agevole, quella che ci stiamo mettendo alle spalle, proprio no.

Anche rispetto al carico fiscale, alle scadenze e in generale alla gestione amministrativa, l’emergenza sanitaria ha messo in campo moltissime nuove misure, a vari livelli.

Sono state tutte operazioni volte a rendere più sostenibili gli impegni per l’ecosistema professionale nel suo insieme, ovviamente messo a dura prova dal lockdown, ma non per questo più semplici da gestire.

Detto questo, il miglior consiglio è e rimane la cura meticolosa e la massima attenzione a tutti gli aspetti della gestione amministrativa, così da portare avanti nel modo migliore, senza ritardi o malfunzionamenti, la macchina contabile della propria attività, sia essa piccolissima o gigantesca.

Come sempre, ricordiamo alla Coworking community e tutti coloro che ci seguono che il nostro calendario non può essere – per ovvie ragioni di spazio – esaustivo al 100%, bensì richiama quelle che sono le maggiori scadenze per le organizzazioni professionali più diffuse.

In altre parole, qui trovate gli impegni che riguardano la maggior parte dei professionisti e delle imprese, mentre per avere visibilità sul calendario di tutte le scadenze, nessuna esclusa, per tutte le categorie professionali, il suggerimento è di visitare lo scadenziario sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Ecco quindi gli appuntamenti fiscali di Luglio 2020:

  • 16 luglio
    in agenda per
    – Sostituti d’imposta – Versamento ritenute alla fonte redditi lavoro dipendente
    (Soggetti interessati: sostituti d’imposta)
    – Sostituti d’imposta – Versamento ritenute alla fonte redditi lavoro autonomo
    (Soggetti interessati: sostituti d’imposta)
    – Iva – Liquidazione e versamento mensile
    (Soggetti interessati: contribuenti Iva mensili)

    – Inps – Versamento contributi gestione separata collaboratori
    (Soggetti interessati: committenti che hanno versato nel corso del mese precedente compensi a lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa)

    – Inps – Versamento contributi lavoratori dipendenti
    (Soggetti interessati: datori di lavoro)
    – Iva – Versamento rata saldo Iva in base alla dichiarazione annuale 
    (Soggetti interessati: contribuenti che hanno scelto pagamento rateale)
    .
  • 20 luglio
    in agenda per
    – Dichiarazione redditi Irpef – Seconda rata versamento saldo 2019 e/o primo acconto 2020
    (Soggetti interessati: persone fisiche)
    – Dichiarazione redditi Ires – Seconda rata versamento saldo 2019 e/o primo acconto 2020 
    (Soggetti interessati: contribuenti redditi società di capitali)
    – CCIAA – Versamento Diritto Annuale
    (Soggetti interessati: quelli obbligati all’iscrizione alla Camera di Commercio e soggetti R.E.A.) 

  • 27 luglio
    in agenda per
    – Intrastat mensile e trimestrale
    (Soggetti interessati: operatori a livello intracomunitario con obbligo mensile o trimestrale)
    .
  • 31 luglio
    in agenda per
    – Esterometro trimestrale (aprile, maggio e giugno 2020)
    (Soggetti interessati: soggetti che hanno effettuato operazioni da e verso operatori non residenti)

È tutto per questo mese, rimaniamo volentieri a dispoisizione – insieme a tutto il team Ellequadra – per supportare con il nostro lavoro tutte le attività professionali, a qualunque livello: dalle start-up alle imprese consolidate, dai giovani freelance ai liberi professionisti, quale che sia il settore di riferimento.

Buon lavoro e buon Luglio a tutti 🙂

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *