Sereni: con noi, le scadenze fiscali di Novembre 2018 sono sotto controllo. Vediamo l’agenda.

Scadenze Fiscali Novembre 2018 - CowoCheContaArriva Novembre, e con il cambio di luce delle giornate che sembrano farsi più corte, arrivano anche le incombenze dell’agenda fiscale, che a Novembre certo non mancano.

Come vi ricordiamo abitualmente, non manchiamo nemmeno questa volta di caldeggiare un’attenta gestione di tutte le scadenze fiscali: noi la chiamiamo strategia, ma si potrebbe anche chiamare “sonni tranquilli”!

Infatti si sa: chi si occupa in modo scrupoloso delle scadenze, cercando di pianificare tutti gli impegni correlati, non ha sorprese dell’ultimo minuto.

Significa, in poche parole, migliore gestione delle risorse e tutela del buonumore, anche se si parla di burocrazia e pagamenti!

Se poi desiderate un confronto, un consiglio o una consulenza, sapete bene che per la Coworking Community (e non solo) noi ci siamo sempre.

Eccoci quindi con le scadenze fiscali di Novembre 2018:

  • 15 novembre
    in agenda per:
    – Iva – Registrazione corrispettivi
    (Soggetti interessati: esercenti al minuto)
    – Iva – Fatturazione differita mese precedente
    (Soggetti interessati: soggetti Iva)

    .
  • 16 novembre
    in agenda per:
    – Sostituti d’imposta – Versamento ritenute alla fonte redditi lavoro dipendente
    (Soggetti interessati: sostituti d’imposta)
    – Sostituti d’imposta – Versamento ritenute alla fonte redditi lavoro autonomo
    (Soggetti interessati: sostituti d’imposta)

    – Dichiarazione dei redditi 2018 – Versamento rata Irpef non titolari di partita iva
    (Contribuenti non titolari di Partita Iva)
    – Iva – Liquidazione e versamento mensile e trimestrale
    (Soggetti interessati: contribuenti Iva)
    – Iva – Versamento rata saldo in base alla dichiarazione annuale
    (Soggetti interessati: contribuenti Iva)
    – Inps – Versamento contributi gestione separata collaboratori
    (Soggetti interessati: committenti che hanno versato nel corso del mese precedente compensi a lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa)
    – Inps – Versamento contributi lavoratori dipendenti
    (Soggetti interessati: datori di lavoro)
    – Inps – Versamento contributi artigiani o commercianti

  • 26 novembre
    in agenda per:
    – Intrastat – Presentazione elenchi Intra mensili
    (Soggetti interessati: operatori a livello intracomunitario con obbligo mensile)
    .
  • 30 novembre
    in agenda per:
    – Inps – Trasmissione flussi contributi e retributivi unificati UNIEMENS
    (Soggetti interessati: datori di lavoro aziende private)
    – Comunicazione liquidazione iva trimestrale – 3° trimestre 2018
    (Soggetti interessati: contribuenti Iva)
    – Dichiarazione redditi persone fisiche 2018 – Versamento eventuale 2° acconto 2018
    (Soggetti interessati: persone fisiche non titolari di partita IVA)
    – Dichiarazione redditi 2018 – Versamento eventuale 
    2° acconto 2018
    (Soggetti interessati: titolari partita Iva)
    -Dichiarazione Irap 2018 – Versamento eventuale 2° acconto 2018
    (Soggetti interessati: titolari partita Iva)

Tutto chiaro? Segnato tutto per bene?

Un’ultima avvertenza: per ovvi motivi di spazio e organizzazione delle informazioni, il nostro piccolo scadenziario non può ovviamente essere esaustivo al 100%: ci limitiamo infatti a riportare le scadenze principali, quelle che interessano la maggior parte degli operatori.

Se ritenete che la vostra categoria, o il vostro ambito operativo, non rientri tra quelli considerati in questo articolo, toglietevi ogni dubbio consultando lo scadenziario ufficiale dell’Agenzia delle Entrate.

L’importante è avere sott’occhio il calendario e organizzarsi di conseguenza! Un buon lavoro a tutti da CoworkingCheConta Milano Duomo 🙂

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*