Lavoro Agile al Coworking Milano Duomo: intervista a Veronica Miano dell’azienda L’Erbolario.

Anche quest’anno abbiamo partecipato alla Settimana del Lavoro Agile, l’iniziativa del Comune di Milano, ormai diffusasi in tutta Italia, volta a far provare ad aziende e dipendenti i vantaggi di un modo più dinamico di svolgere il proprio lavoro, in Coworking o da casa.

Sempre stimolante, valida e utile!

Quest’anno i nostri spazi condivisi sono stati testati  da un’azienda molto importante, e anche molto nota a livello di pubblico: L’Erbolario. Marca di certo ben conosciuta da tutte le nostre coworker! 😉

La persona che ha condiviso scrivanie e spazi comuni del nostro Cowo® è Veronica Miano, professionista di cui abbiamo apprezzato la simpatia e disponibilità per tutto il tempo che abbiamo condiviso.

È stato così gradevole averla che – come fatto molte volte in passato – ci è venuto spontaneo intervistarla, così da farla conoscere anche a chi non fa fisicamente parte della nostra Coworking Community in Piazza San Sepolcro 2 a Milano, ma fa parte del gruppo ben più esteso, che ci segue online, da tutta Italia.Lavoro Agile Coworking Milano Duomo

Ecco quindi lo scambio di domande e risposte che abbiamo avuto con Veronica – che ringraziamo – sul modo di lavorare in Coworking, dal punto di vista dell’Azienda.

CowoCheConta – Come ti è sembrata questa giornata al CoworkingCheConta, a livello di sensazione?

Veronica Miano – Ottima accoglienza e professionalità.

Mi è stata data la possibilità di scegliere la mia postazione, e ho apprezzato molto la discrezione degli spazi che mi hanno consentito di lavorare in libertà e riservatezza.

Un tema molto caldo per le aziende è infatti la tutela dei dati aziendali soprattutto per chi lavora sullo sviluppo di prodotti che non sono ancora sul mercato.

CowoCheConta – Conoscevi già il Coworking prima dell’esperienza del Lavoro Agile?

Veronica Miano – Sì lo conoscevo già perché quest’anno ho avuto l’opportunità di frequentare un master al Politecnico e anche loro si erano appoggiati ad uno spazio Coworking.

CowoCheConta – Dopo aver provato l’esperienza Coworking, ritieni che lavorare in uno spazio condiviso e collaborativo potrebbe aiutare il tuo lavoro anche in futuro? Se sì, come?

Veronica Miano – Credo che uno spazio di lavoro collaborativo sia il miglior modo per entrare in contatto con professionisti che abbiano il mio stesso intento: lavorare in uno spazio creativo e stimolante che mi permetta di acquisire ogni giorno nuove competenze.

Non mi riferisco a quelle competenze che si acquisiscono con un corso ma a quelle umane, quelle che nessun libro o manager ti insegna, e che acquisisci solo con l’esperienza!

Secondo me, anche due chiacchiere alla macchinetta del caffè possono essere un’occasione di scambio e darti tanti spunti interessanti: “Ah ma anche tu ti occupi di questo?! E tu come lo fai?” Conosci questo sito? Può davvero esserti utile e velocizzare il tuo lavoro. Ma hai provato il nuovo tool di Adobe?”

Questi sono alcuni degli spunti che possono nascere quando due persone con lo stesso intento si incontrano in uno spazio stimolante come questo!

CowoCheConta – Qual è l’approccio della tua azienda verso le politiche di Lavoro Agile?

Veronica Miano – L’Erbolario è una realtà che dispone di molti servizi, situata all’interno del parco naturale dell’Adda Sud e avvolta da 200mila metri quadrati di area verde.

Siamo un’azienda green, 100% Made in Italy, e la ricerca è sempre stata per noi un fiore all’occhiello.

Non c’è mai stata reale esigenza di lavorare fuori sede proprio perché l’ambiente in cui ho la fortuna di esercitare la mia professione ha tutte le caratteristiche per essere il luogo ideale in cui può nascere l’idea.

Nel mio lavoro, il confronto in tempo reale con i miei colleghi è importante e aver avuto l’occasione di poter lavorare in un ambiente distaccato è stato per me una grandissima opportunità, ringrazio l’azienda per averci creduto!

CowoCheConta – Con quale criterio avete scelto il nostro Coworking, per questa esperienza?

Veronica Miano – Sicuramente la posizione centrale facilmente raggiungibile con i mezzi.

Un contributo non solo in termini di comodità ma anche per l’ispirazione, per chi svolge un lavoro creativo l’ambiente svolge un ruolo importantissimo.

Essere in un contesto storico, di fronte alla più antica Chiesa sotterranea di Milano è sicuramente il luogo ideale per svolgere qualsiasi attività e il terreno giusto per far fiorire nuove idee.

Lavoro Agile al Coworking Milano Duomo

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*