Aprile: tu pensa al dolce dormire, all’agenda delle scadenze pensiamo noi.

Aprile Scadenze Fiscali by CowoCheContaIl mese del proverbiale relax primaverile è alle porte, e tutti noi non vediamo l’ora di lasciarci un po’ andare ai tepori della nuova stagione.

Ma, come ben sappiamo, l’agenda delle scadenze rimane un impegno… ben sveglio, per così dire!

Niente paura però: imprenditori, partite iva e tutti i soggetti interessati da una gestione fiscale conoscono benissimo l’importanza di un’attenta gestione delle tempistiche legate alle incombenze fiscali e contabili, e da parte nostra non manchiamo di ricordarci come…

Saper gestire le scadenze è un importante aspetto strategico di ogni attività economica, dal free-lance fresco di partita iva alla multinazionale.

Non si tratta solo di evitarsi sanzioni economiche o fastidiosi malumori, ma di impostare anche questa attività – come tutte – secondo criteri di gestione strategica in funzione degli obiettivi aziendali: è questa l’esperienza che noi, in veste di consulenti amministrativi e fiscali, portiamo avanti ogni giorno da 10 anni.

Ma veniamo senz’altro alla scadenze fiscali di Aprile 2018:

  • 6 aprile
    in agenda per
    – Comunicazioni Spesometro per contribuenti liquidazione iva 2° semestre

  • 16 aprile
    in agenda per
    – Iva: Fatturazione differita mese precedente 
    (Soggetti interessati: contribuenti Iva)
     Sostituti d’imposta: Versamento ritenute alla fonte redditi lavoro dipendente
    (Soggetti interessati: sostituti d’imposta)
    – Sostituti d’imposta: Versamento ritenute alla fonte redditi lavoro autonomo
    (Soggetti interessati: sostituti d’imposta)
    – Sostituti d’imposta: Versamento ritenute alla fonte redditi provvigioni
    (Soggetti interessati: sostituti d’imposta)

  • 26 aprile
    in agenda per
    – Intrastat: Presentazione degli elenchi del mese/trimestre
    (Soggetti interessati: operatori a livello intracomunitario con obbligo mensile/trimestrale)

  • 30 aprile
    in agenda per
    – Iva: Presentazione Dichiarazione 2018
    (Soggetti interessati: contribuenti obbligati a presentare la Dichiarazione inerente all’anno di imposta 2017)

Ci auguriamo che tutte le date vi siano chiare, e se ci sono dubbi o domande, siamo qui anche per quello 🙂

Prima di lasciarvi a un Aprile – sì di relax ma anche di fruttuosa attività – vi ricordiamo che questo nostro articolo riprende l’agenda per sommi capi, ma è disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate lo scadenzario completo, per ogni settore economico.

Buon lavoro a tutti!

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*